• logo-ossi0.png
  • logo-ossi1.png
  • logo-ossi2.png
  • logo-ossi3.png
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Agricoltura e pastorizia

Meeting operativo “Macchine in campo” La regolazione delle macchine irroratrici

Meeting operativo “Macchine in campo” La regolazione delle macchine irroratrici
 
  • Uri, 25 ottobre 2018 Incontro informativo (formazione di base)
  • Uri, 26 ottobre 2018 Prove pratiche di regolazione in campo
 
Incontro dedicato agli olivicoltori
 
La regolazione o taratura delle macchine irroratrici ha lo scopo di adattare l’attrezzatura alle specifiche realtà coltu-rali aziendali e di definire il corretto volume di miscela da distribuire, tenuto conto delle indicazioni riportate nelle etichette dei prodotti fitosanitari.
Si tratta di un’operazione che, preferibilmente, deve essere effettuata in contemporanea al controllo funzionale o al termine di esso (mai su irroratrici non correttamente funzionanti) e che andrebbe ripetuta ogni qual volta cambiano le condizioni operative dell’irroratrice o quelle vegetative del bersaglio.
Una regolazione periodica (annuale) della macchina irroratrice alle realtà colturali aziendali DEVE essere esegui-ta dall’utilizzatore, dopo adeguata formazione, impiegando strumenti in dotazione alla macchina irroratrice, quando presenti ,e seguendo le indicazioni riportate sul libretto di uso e manutenzione. La regolazione obbligatoria preve-de la registrazione annuale da parte dell’utilizzatore su apposita scheda da allegare al registro dei trattamenti o sul registro stesso almeno della data di esecuzione della regolazione e i volumi di irrorazione utilizzati per le principali tipologie colturali.
La regolazione volontaria strumentale dell’irroratrice può essere eseguita presso i Centri Prova autorizzati, e po-trà essere svolta utilizzando idonee attrezzature (banchi prova) a completamento delle operazioni di controllo fun-zionale. Come nel caso del controllo funzionale l’esecuzione della regolazione da parte del Centro Prova deve se-guire protocolli e standard definiti dalla normativa nazionale e regionale.
L’esperienza tecnica raggiunta dall’Agenzia Laore propone, nell’ambito delle diverse attività di supporto presso le aziende agricole, le associazioni di produttori e le cantine, una serie di incontri organizzati dal Servizio Sostenibilità delle attività agricole per sensibilizzare le imprese ad eseguire una corretta regolazione delle irroratrici.
 
2° appuntamento nell’area del sassarese
 
  • Uri 25 ottobre 2018 ore 18:00/19:30 Sala consiliare comunale - Incontro informativo su regolazione e metodi alternativi di dosaggio e calcolo del volume nei trattamenti fitosanitari
  • Uri 26 ottobre 2018 ore 9:30/12:00 Azienda agricola Corax di Francesco Piras - Prove pratiche di regolazione nell’azienda ospitante - Coordinate geografiche 40°36'59"N 8°23'40"E
 
Segreteria organizzativa
UOTT 2 - Unità Organizzativa Tematica Territoriale
Area del Coros
Ittiri, via XXV luglio, 12 Tel. 079 444097