• logo-ossi0.png
  • logo-ossi1.png
  • logo-ossi2.png
  • logo-ossi3.png
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Il Comune Informa

ESTRATTO_ORDINANZA _SINDACALE (2)

logo ok
COMUNE DI OSSI
PROVINCIA DI SASSARI
 

Ufficio del Sindaco 

 

 

IL SINDACO

(in forza dei poteri dalla legge attribuitigli)

ORDINA 

La proroga  fino a tutto il giorno domenica 17 maggio 2020 delle prescrizioni imposte con ordinanza sindacale contingibile ed urgente n. 37/20202 adottata ai sensi dell’art. 54 del D.L.gs n. 267/2000, relativa alla sospensione delle attività commerciali, esercizi di vicinato e medie strutture di vendita nelle giornate della domenica, ad eccezione delle farmacie, parafarmacie, le edicole ed i tabaccai, successivamente prorogata ed integrata con ordinanze n. 38/2020, 41/2020 e n. 48/2020;

La presente ordinanza ha efficacia fino al 17 maggio 2020, salvo eventuali integrazioni. Il presente provvedimento integra, revoca e sostituisce ogni altra disposizione emanata afferente la materia trattata in contrasto con il presente provvedimento. Si dà atto che la presente ordinanza, che sarà comunicata al Prefetto di Sassari, è immediatamente esecutiva ed è resa pubblica mediante l’affissione all’Albo Pretorio Comunale, attraverso il sito internet comunale ed i mezzi di comunicazione e di stampa.

DISPONE

Che la presente ordinanza sia trasmessa al Sig. Responsabile Albo Pretorio che provvederà alla pubblicazione all’albo pretorio comunale on-line del sito internet istituzionale. Che copia del presente provvedimento sia altresì trasmessa: al Sig. Prefetto di Sassari Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. al Comando Stazione Carabinieri di Ossi (SS) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. al Comandante della Polizia Locale dell’Ente, al Sig. Responsabile dell’Ufficio Tecnico di questo Ente.

AVVERTE

E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e far osservare la presente ordinanza. Le Forze dell’Ordine sono incaricate di fare esattamente osservare la presente ordinanza, con l'intervento, se del caso, della forza pubblica. La presente ordinanza integra e/o sostituisce ogni altro provvedimento in contrasto con le disposizioni sopra impartite. La violazione delle prescrizioni imposte integra la contestazione di illecito amministrativo, come previsto dal decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, salvo che il fatto non costituisca reato.

Ai sensi dell'articolo 3, comma 4, della Legge 7 agosto 1990, n. 241, che il presente provvedimento è impugnabile   con  ricorso  giurisdizionale   avanti   al  Tribunale   Amministrativo   Regionale   della Regione  Sardegna  entro  il termine  di sessanta  giorni  decorrenti  dalla  notifica  o comunque  dalla piena  conoscenza  del  presente  atto  da  parte  dei  destinatari  ovvero,  il  alternativa, con  ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni decorrenti dal medesimo termine.

 

Il Sindaco

Dott. Giovanni Serra