FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

AVVISO SERVIZI SOCIALI

logo ok
COMUNE DI OSSI
PROVINCIA DI SASSARI
 

SERVIZI SOCIALI 

AVVISO

ASSEGNI AL NUCLEO FAMILIARE CON ALMENO TRE FIGLI MINORI E DI MATERNITA’

Si comunica che a partire dal 20/04/2020 potranno essere inoltrate a questo Ente dagli aventi diritto le domande inerenti l’assegno al nucleo familiare con almeno tre figli minori  e quelle relative all’assegno di maternità.

Fino alla data del 3 maggio 2020, le pratiche saranno gestite dal CAAF CISL, con il quale il Comune ha sottoscritto apposita convenzione.Con un successivo comunicato sarà resa nota la convenzione in vigore a partire dal 04/05/2020.Stante la chiusura al pubblico degli Uffici comunali i moduli delle istanze potranno essere scaricati dal sito del Comune o potranno essere ritirati all’esterno della Casa Comunale.

  • numero 2 copie della dichiarazione sostitutiva Unica + attestazione I.S.E.E. ( E’ sufficiente un’unica copia qualora l’ISEE sia stato richiesto presso il CAAF convenzionato con il Comune per la trasmissione all’INPS della pratica relativa all’ assegno di maternità)
  • numero 2 copie del documento d’identità
  • numero due copie del permesso di soggiorno (per i cittadini extracomunitari)

potranno essere trasmesse:

  • via e-mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,
  • via pec al seguente indirizzo:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

o, in alternativa, potranno essere imbucate nella cassettina posta all’esterno della  Casa Comunale.

 

Si rende noto  che con circolare n° 31 del 25/02/2020 l’INPS ha reso noto le seguenti variazioni degli importi degli assegni per il nucleo familiare con almeno tre figli minori e di maternità per l’anno 2020.

Di seguito si riepilogano gli importi delle prestazioni in argomento:

Assegno di maternità:

L’importo dell’assegno mensile di maternità, spettante nella misura intera per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento avvenuti dal 01/01/2020 al 31/12/2020 è pari ad € 348,12 per cinque mensilità e quindi a complessivi € 1.740,60.

Il valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) stabilito per ottenere il beneficio è pari ad € 17.416,66.

Assegno al nucleo familiare con almeno tre figli minori

L’importo dell’assegno al nucleo familiare con almeno tre figli minori da corrispondere agli aventi diritto per l’anno 2020 è pari, nella misura intera, ad € 145,14.

 Il valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) stabilito per ottenere il beneficio è pari ad € 8.788,99.

                  

                                                    L'Assessore ai  Servizi Sociali

                                                     Patrizia Muresu

 

INFORMATIVA

MODULO ASSEGNO MATERNITA WORD

 MODULO ASSEGNO MATERNITA' PDF

MODULO NUCLEO FAMILIARE WORD 

MODULO NUCLEO FAMILIARE PDF

Nota del Sindaco

logo ok
COMUNE DI OSSI
PROVINCIA DI SASSARI

Ufficio del Sindaco 

 

Cari concittadini,

forniamo i dati aggiornati e pervenuti alla casa comunale sulla situazione di Villa Gardenia.

Attualmente non vi è stato alcun aumento con riguardo al numero dei contagiati,purtroppo ad aumentare è stato, invece, il numero dei decessi, difatti, all’attualità, sono otto gli ospiti deceduti. Sono, altresì, sette gli anziani per i quali si è reso necessarioil ricovero presso le strutture ospedaliere territoriali mentre trentotto sono gli ospiti,che seppur positivi, ricevono la dovuta assistenza presso la struttura.

Continuiamo a manifestare la nostra vicinanza ai familiari direttamente coinvolti,nonché, tutta la nostra solidarietà al personale che, con spirito di servizio, prosegue ilproprio lavoro favore del prossimo.Il Sindaco e l'Amministrazione Comunale.

 .

Il Sindaco
Dott. Giovanni Serra
 

Nota di cordoglio del Sindaco

logo ok
COMUNE DI OSSI
PROVINCIA DI SASSARI

Ufficio del Sindaco 

 

Con immenso rammarico mi ritrovo, ancora una volta, a dover comunicare la dipartitadi due cari concittadini, Renato Piga e Ferdinanda Pinna, ospiti della Struttura Villa Gardenia.

Tale perdita ha colpito la nostra comunità in una giornata, quella del Lunedi dell’Angelo, tradizionalmente connotata da un clima gioviale e forse, anche per questo,è apparsa ancor più amara e triste.

Vera è la consapevolezza che nessuna parola sarà mai tale da ristorare il dolore dei cari,tragicamente colpiti dalla scomparsa, perciò, non resta che manifestare a questi il più profondo cordoglio da parte dell’intera Amministrazione Comunale.

Non consola l’assenza dell’ultimo saluto ed è per questo che ci stringiamo, ancor piùforte, col pensiero a tutti i familiari nella speranza che, seppur lontani, possano sentirela nostra vicinanza.

 .

Il Sindaco
Dott. Giovanni Serra
 

AVVISO SERVIZI SOCIALI

logo ok
COMUNE DI OSSI
PROVINCIA DI SASSARI
 

SERVIZI SOCIALI 

AVVISO

RIAPERTURA TERMINI PER L’EROGAZIONE,ESPOSTI AGLI EFFETTI ECONOMICI DERIVANTI DALL’EMERGENZAEPIDEMIOLOGICA DA COVID-19 (CORONAVIRUS), DI BUONI-SPESA FINALIZZATIALL’ACQUISTO DI GENERI ALIMENTARI E BENI DI PRIMA NECESSITA’

Si comunica che, in ottemperanza a quanto previsto dall’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 29.03.2020, questa Amministrazione intende erogare, in favore deinuclei familiari piu’ esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica daCOVID-19 (Coronavirus), dei buoni-spesa da utilizzare presso gli esercizi commerciali cheforniscono generi alimentari e generi di prima necessità, convenzionati col Comune ed inseriti inapposito elenco.

L’importo complessivo destinato per tale misura, in ambito comunale, è pari a complessivi €8.293,52 (dati da 48.343,52 erogati dallo Stato, al netto dei contributi già assegnati per buonispesa attribuiti). Tale importo potrà essere incrementato con fondi comunali, ancheprovenienti da liberalità.

 

Il criterio previsto dall’ordinanza del Capo della Protezione Civile n. 658 del 29.03.2020, è quellodi individuare, i beneficiari della misura, “tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economiciderivanti dall’emergenza epidemiologica da Virus Covid-19 e tra quelli in stato di bisogno, persoddisfare le necessità più urgenti ed essenziali con priorità per quelli non già assegnatari disostegno pubblico”.

  1. Pertanto verranno soddisfatti prioritariamente coloro che non risultano assegnatari disostegno pubblico. Tali nuclei percepiranno buoni-spesa per un valore complessivo di €150,00 nel caso di n. 1 componente, € 250,00 nel caso di n. 2 componenti e € 300,00 nelcaso di n. 3 o più componenti. Qualora le risorse disponibili non siano sufficienti, siprocederà all’erogazione per valori complessivi ridotti proporzionalmente.
  2. per i soggetti che risultino assegnatari di sostegno pubblico (es, Reddito dicittadinanza, NASPI, Cassa integrazione etc.), e solo nel caso in cui i soggetti di cui sopraal punto A) vengano integralmente soddisfatti (per i valori massimi consentiti), saràpossibile accedere al beneficio, con priorità per le seguenti categorie:
  •  nuclei monogenitoriali in situazioni economiche tali da non poter soddisfare i bisogniprimari dei minori;
  •  presenza nel nucleo familiare di disabilità permanenti associate a disagio economico;
  •  nuclei familiari con situazioni di patologie che determinano una situazione di disagioeconomico;
  •  donne vittime di violenza;- persone senza dimora;

L’importo disponibile che residua, una volta soddisfatti gli utenti di cui alla lettera A) (soggetti nonassegnatari di sostegno pubblico), deve essere ripartito riducendo proporzionalmente gli importi di€ 150, 250 e 300 previsti per n. 1, n. 2, n. 3 o più componenti il nucleo familiare.

   C.Soltanto nel caso in cui vengano integralmente soddisfatti (per i valori massimi consentiti) isoggetti di cui sopra          alla   lettera A) e, in subordine, di cui alla lettera B), si potrannosoddisfare, proporzionalmente in base al numero dei       componenti del nucleo gfamiliare, leistanze di ulteriori soggetti.

 

I buoni spesa, fino al valore massimo complessivo attribuibile, verranno erogati a tagli da €25,00 cadauno. Ciascun singolo buono dovrà essere utilizzato per il valore integrale, senzapossibilità di resto alcuno, presso un esercizio commerciale, essendo vietato il frazionamentodell’uso del singolo buono.

 

I cittadini che verranno individuati dai Servizi Sociali, ed i cui nomi saranno secretati per esigenzedi riservatezza, potranno ritirare presso l’Ufficio Servizi Sociali. previo appuntamento telefonico, ibuoni spesa, da utilizzare entro il termine del 11.05.2020, esclusivamente per l’acquisto di generialimentari (esclusi i generi di lusso quali caviale, bottarga, aragoste, gamberi, torte ed esclusialcolici e superalcolici) e dei seguenti generi di prima necessità: sapone, shampoo, dentifricio,assorbenti, pannolini, medicinali vari, fino al valore del buono.

I buoni-spesa dovranno essere utilizzati esclusivamente presso gli esercizi commerciali o farmacieconvenzionati col Comune ed inseriti in apposito elenco che verrà tempestivamente pubblicatoall’Albo on line del Comune, sulla home page del sito istituzionale, oltre che nelle bacheche ubicatenell’abitato di Ossi.

Per i nuclei familiari un componente maggiorenne potrà inoltrare istanza, firmata, su modulistica scaricabile dalla home page del sito istituzionale o disponibile all’esterno del PalazzoComunale di via Roma n. 50, esclusivamente con le seguenti modalità:

A. preferibilmente via PEC (da PEC) all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o via E mailall’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ;

B. in caso di impraticabilità delle poste certificata o della poste elettronica, inserimentodell’istanza nell’apposita urna ubicata all’esterno del Palazzo Comunale di via Roma n. 50ad Ossi.

Le istanze per fruire dei buoni-spesa dovranno pervenire, con le modalità di cui sopra ai punti A. eB., entro il giorno giovedì 16 aprile 2020 . Saranno considerate validamente pervenute anchele istanze già recapitate dal 08.04.2020 a tuttoggi.

I beneficiari dei buoni spesa verranno individuati, previa istruttoria, dai Servizi Sociali, coinominativi secretati in aderenza alla normativa in materia di riservatezza dei dati personali (Reg.UE n. 679/2016).

Tali beneficiari verranno poi contattati dall’Ufficio Servizi Sociali per la consegna dei buoni spesa.

Per informazioni contattare i seguenti referenti:

- Dott.ssa M. Luisa Carta – Operatore Sociale Pedagogista – tel. 0793403103:

- Dott. Giuseppe Manca – Responsabile dei Servizi Sociali – te. 0793403124

Confidando nel senso di responsabilità e di appartenenza alla comunità, porgono cordiali salutiOssi, 14.04.2020                                    

   Il Responsabile dei Servizi Sociali

                                                      Dott.  Giuseppe Manca

 

AVVISO 

MODULO RICHIESTA

 

AVVISO SERVIZI SOCIALI (2)

logo ok
COMUNE DI OSSI
PROVINCIA DI SASSARI
 

SERVIZI SOCIALI 

AVVISO

RIAPERTURA TERMINI PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE CONVENZIONE COL COMUNE DI OSSI FINALIZZATA ALL’ACCETTAZIONE DIBUONI-SPESA PER L’ACQUISTO DI GENERI ALIMENTARI E BENI DI PRIMANECESSITA’ IN FAVORE DEI NUCLEI FAMILIARI PIU’ ESPOSTI AGLI EFFETTIECONOMICI DERIVANTI DALL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19(CORONAVIRUS)

Si comunica che, in ottemperanza a quanto previsto dall’Ordinanza del Capo del Dipartimento dellaSi comunica che, in ottemperanza a quanto previsto dall’Ordinanza del Capo del Dipartimento dellaProtezione Civile n. 658 del 29.03.2020, questa Amministrazione intende stipulare con gli esercizicommerciali che forniscono generi alimentari e generi di prima necessità, apposita convenzione,secondo lo schema allegato sub A) al presente Avviso.In particolare l’esercizio convenzionato dovrà:

  1. accettare i buoni spesa, preventivamente numerati, timbrati e firmati dal Responsabile delaccettare i buoni spesa, preventivamente numerati, timbrati e firmati dal Responsabile delServizio Sociale del Comune, che verranno consegnati dagli utenti (individuatipreventivamente dai Servizi Sociali, i cui nomi saranno secretati per esigenze diriservatezza). Ciascun buono spesa sarà di importo variabile entro un massimo di € 300,000per nucleo familiare beneficiario;
  2. consegnare conseguentemente ai cittadini che presenteranno i sopra citati buoni-spesa,consegnare conseguentemente ai cittadini che presenteranno i sopra citati buoni-spesa,esclusivamente generi alimentari (esclusi i generi di lusso quali caviale, bottarga, aragoste,gamberi, torte ed esclusi alcolici e superalcolici) ed i seguenti generi di prima necessità:sapone, shampoo, dentifricio, assorbenti, pannolini, medicinali vari, fino al valore delbuono;
  3. impegnarsi, fino al 11 maggio 2020 a mantenere inalterati i prezzi di listino dei generiimpegnarsi, fino al 11 maggio 2020 a mantenere inalterati i prezzi di listino dei generialimentari e di prima necessità di cui al precedente punto;
  4. Impegnarsi (EVENTUALE) a fornire gratuitamente ai latori dei buoni-spesa, generiImpegnarsi (EVENTUALE) a fornire gratuitamente ai latori dei buoni-spesa, generialimentari per una percentuale pari al 5% o al 10% del valore di ciascun buono;- trasmettere al Comune di Ossi apposita nota con allegati i buoni spesa accettati per i qualisono stati erogati i generi alimentari e/o di prima necessità, unitamente e documentazionesui prodotti acquistati per ciascun buono (scontrino fiscale).

 

La manifestazione di interesse potrà essere espressa in modalità semplificata con la compilazione eLa manifestazione di interesse potrà essere espressa in modalità semplificata con la compilazione esottoscrizione della convenzione allegata al presente Avviso. Tale convenzione dovrà essere poitrasmessa firmata al Comune, entro il giorno giovedì 16.04.2020 preferibilmente a mezzo PECall’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o all’indirizzo E mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,ovvero, qualora tali modalità risultino impraticabili, consegnata al Comune brevi manunell’apposita urna collocata all’esterno del Palazzo Comunale in via Roma n. 50. Si riterrannovalidamente consegnate anche le convenzioni pervenute dal 07.04.2020 a tuttoggi.

L’elenco degli esercizi convenzionati verrà prontamente affisso all’Albo on line del Comune, nellahome page del sito istituzionale ed affisso nelle bacheche comunali.

Confidando nel senso di responsabilità e di appartenenza alla comunità, si resta in attesa di uncongruo numero di adesione e si porgono cordiali saluti

 

 

                               

                                                    Il Responsabile dei Servizi Sociali

                                                      Dott.  Giuseppe Manca

 

AVVISO 

MODULO RICHIESTA