• logo-ossi0.png
  • logo-ossi1.png
  • logo-ossi2.png
  • logo-ossi3.png
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest
Elezioni Comunali 2020

Strutture Comunali

Centro culturale Cineteatro

Progettato ed appaltato nei primi anni ottanta il Centro Culturale viene completato nei primi anni novanta. L’edificio ha quattro ingressi: in Via Sardegna si accede per la sala principale della struttura che ospita il Cineteatro “Casablanca” affidato in gestione nel 2005, è dotata oltre che di attrezzature cinematografiche anche di un impianto per conferenze. Sempre da Via Sardegna si accede ad un locale attualmente adibito a magazzino di attrezzature, che potrebbe meglio destinarsi a laboratorio teatrale.

Dall’ingresso di Via Limbara si accede alla sala prove e sede del coro “Boghes Noas” che svolge attività culturale e sociale offrendo in cambio del corrispettivo della locazione prestazioni artistiche gratuite alle manifestazioni ufficiali del Comune.

Da Via Alghero si accede a tre sale che ospitano altrettanti corsi della Scuola Civica di musica “Ischelios”, mentre al piano seminterrato è ospitata la Sede Associazione pubblica assistenza e volontariato “Croce azzurra”. Come si vede si tratta di una pluralità di esigenze che si intersecano.

Il Centro Culturale rientra fra gli immobili riqualificati dall’amministrazione comunale, infatti, una volta apportati gli adeguamenti necessari, è diventato un Cinema-Teatro. Inaugurato nel dicembre 2005, offre al paese di Ossi un gran vantaggio dal punto di vista culturale, una struttura in cui vengono proiettati film per bambini ed adulti, documentari ma anche portate in scena rappresentazioni teatrali, seminari, convegni, mostre, ecc. L’affidamento della struttura ad una gestione esterna ha consentito di razionalizzare e migliorare la qualità dei servizi offerti. Così ideato assume una maggiore connotazione culturale, mentre la connotazione aggregativa e sociale sarà la prerogativa del Centro Sociale “P. Derudas” sorto a poche decine di metri dal Cinema. Le due strutture sono state pensate infatti in simmetria l’una con l’altra proprio perchè siano interrelate e complementari. Tecnologicamente all’avanguardia, con una sala accogliente e climatizzata, la struttura compete alla pari con le sale cinematografiche di Sassari, Alghero e d Ozieri.