logo ok
COMUNE DI OSSI
PROVINCIA DI SASSARI

AREA TECNICA

AVVISO PUBBLICO

PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI AI SOGGETTI PRIVATI PER I DANNI OCCORSI AL PATRIMONIO EDILIZIO ABITATIVO, AI BENI MOBILI IVI UBICATI, AI BENI MOBILI REGISTRATI, ALLE ATTIVITÀ ECONOMICHE E PRODUTTIVE IN CONSEGUENZA DEGLI EVENTI DI CUI ALLO STATO DI CALAMITA' DICHIARATO CON DELIBERAZIONI DI GIUNTA COMUNALE N. 74 DEL 14.05.2019 E N. 154 DEL 05.12.2019.

Con Delibera di Giunta regionale N. 52/43 del 23.12.2019 sono state definite le procedure per far fronte ai danni occorsi al patrimonio privato a seguito della calamità naturale dichiarata con Deliberazione di Giunta comunale n. 74 del 14.05.2019 e n. 154 del 05.12.2019. occorsi al patrimonio privato a seguito della calamità naturale dichiarata con Deliberazione di Giunta comunale n. 74 del 14.05.2019 e n. 154 del 05.12.2019.

Possono presentare domanda per la concessione dei contributi i soggetti privati che hanno subito danni al patrimonio privato con l'esclusione delle attività afferenti al comparto agricolo e/o zootecnico.

Nella suddetta DGR 52/43 del 23.12.2019 sono i criteri per la determinazione e la concessione dei contributi ed è allegata la documentazione necessaria per presentare domanda. Tale documentazione è scaricabile anche dal sito istituzionale della Regione Autonoma della Sardegna "Sezione Delibere", in particolare all'indirizzo https://delibere.regione.sardegna.it/protected/49242/0/def/ref/DBR49152/ oppure sul sito istituzionale del Comune di Ossi — Sezione Notizie - ed è disponibile presso l'ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune.

Le domande possono essere presentate con riferimento ai seguenti eventi per i quali il Comune ha deliberato lo stato di calamità naturale:

  1. Condizioni metereologiche eccezionalmente avverse dei giorni 4 e 5 maggio 2019 (abbassamenti di temperatura e forte vento di maestrale);
  2. Condizioni metereologiche eccezionalmente avverse del mese di novembre 2019 (ingenti piogge a carattere temporalesco con esondazioni Rio Mannu e Rio Mascari, smottamenti e movimenti franosi in strade vicinali, infiltrazioni d'acqua in immobili);

Le domande dovranno essere presentate presso il Comune entro lunedì 10 febbraio 2020 alle ore 14:00

     La Responsabile dell'Area Tecnica
            (Arch. Tiziana Floris)
 
ALLEGATI