Vai ai contenuti

Comune di Ossi

Foto di Ossi
A / A+
Sei qui: HOME » Il Paese » Archeologia

Archeologia

stampa
Domus de janas
Domus de janas

Particolarmente ricco è il patrimonio archeologico di Ossi. Il territorio conserva numerose testimonianze archeologiche che dimostrano la continuità della presenza dell’uomo dal prenuragico fino al periodo romano e medioevale. Al periodo prenuragico va ricondotto il complesso di Noeddale costituito da tombe ipogeiche alla periferia dell’attuale abitato, di cui la più famosa, la c.d. “Tomba della Casa” costituisce uno degli esempi più significativi di Domus de Janas pluricellulare (11 ambienti scavati nella roccia) con all’interno la riproduzione scultorea del soffitto a doppio spiovente che si rifà alle strutture di abitato del Neolitico recente (o Cultura di Ozieri). Risalgono probabilmente al periodo immediatamente precedente al nuragico, la tomba megalitica di Ena ‘e Muros, la tomba a prospetto di S’Adde Asile

 
Torna su