• logo-ossi0.png
  • logo-ossi1.png
  • logo-ossi2.png
  • logo-ossi3.png
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Articoli

coros

Gentili concittadini,

Il 1° novembre 2019 è iniziato ad Ossi il nuovo servizio di raccolta rifiuti gestito in forma associata dall’Unione dei Comuni del Coros (già avviato il 1°gennaio 2019 per i comuni di Cargeghe, Ittiri, Muros, Olmedo, Putifigari, Tissi, Uri e Usini)

 introduce alcuni sostanziali cambiamenti approfonditi da un’estesa campagna informativa. In breve le principali novità:

  1. Nuove modalità e frequenze di ritiro — il vetro è raccolto congiuntamente alle lattine 1 volta alla settimana, i passaggi di raccolta per plastica e carta/cartone aumentano a 2 volte a settimana, il rifiuto organico viene ritirato 4 volte alla settimana così come i panni igienici (per le sole utenze che ne faranno richiesta), mentre il ritiro degli sfalci e degli ingombranti (servizi a chiamata) e del secco indifferenziato avviene 1 volta alla settimana;

  2. Nuove attrezzature — è garantita la fornitura annuale delle buste necessarie al conferimento dell’organico, del secco indifferenziato, della plastica e della carta/ cartone, mentre i vecchi contenitori sono sostituiti da nuovi mastelli per la raccolta della frazione organica e del vetro/lattine;

  3. Nuovo sistema di monitoraggio della produzione di rifiuti — il contenitore marrone dell’umido, così come le buste grigie per la raccolta del secco indifferenziato, è dotate di un tag RFID associato univocamente all’utente, in modo da poter calcolare la quantità di rifiuto ogni volta conferita; non è consentito il conferimento di rifiuti con contenitori o buste difformi da quelle consegnate;

  4. Nuovi servizi di informazione e supporto dell’utenza — oltre agli incontri coi cittadini e al numero verde, sono attivate nuove modalità di comunicazione e relazione tra utenza e gestore del servizio: sito web, piattaforme social, app, servizi di sms massivi;

  5. Nuovi obiettivi — con il nuovo servizio RR.SS.UU., l’Unione Coros si prefigge l’ambizioso obiettivo di raggiungere una % di raccolta differenziata del 90% entro l’anno 2021 , passando per gli obiettivi intermedi del 80% nel il 2019 e dell’85% nel 2020.

RIFIUTI

ORGANICO

Il nuovo contenitore marrone da 40 L sarà dotato di un microchip (TAG) associato univocamente alla tua utenza, che consentirà di monitorare frequenza e quantità dei conferimenti di rifiuto organico, permettendoci una costante verifica dell'efficienza del servizio. Conferisci gli scarti alimentari ben chiusi nella busta biocompostabile fornita anch'essa in dotazione e riponila all'interno del mastello marrone per l'esposizione sul suolo pubblico. Non è consentita l'esposizione del rifiuto tramite un contenitore differente da quello consegnato in dotazione.

SECCO RESIDUO

Nel sacco grigio dotato di tag RFID per il riconoscimento dell'utenza e misurazione del quantitativo di rifiuto conferito, sono da riporre tutti i materiali che non possono essere differenziati (ad esempio: il cotone usato, le lamette per la barba, le penne, i blister, la carta forno). Per il principio per cui meno buste si espongono = meno costi, la busta deve essere esposta preferibilmente piena perché ogni conferimento viene comunque considerato come tale. Non è consentita l'esposizione del rifiuto tramite buste differenti.

VETRO E ALLUMINIO

Il contenitore verde consegnato in dotazione, dovrà essere utilizzato per conferire bottiglie o contenitori di vetro, mentre potrai usare un altro contenitore in tuo possesso, per scatole, lattine d'alluminio o barattolame in genere (ad esempio: contenitori di pelati e lattine di bevande).

CARTA E CARTONE

Giornali vecchi, scatole, quaderni, cartoni del latte, sono da riporre nell'apposita busta di carta fornita in dotazione oppure legati a pacchi o riposti in altra busta di carta o scatola di cartone a perdere.

IMBALLAGGI IN PLASTICA

Nei sacchi gialli forniti in dotazione, vanno inseriti tutti i contenitori e imballaggi di plastica ridotti di volume (ad esempio: bottiglie vuote, vasetti di yogurt, flaconi di shampoo).

PANNI IGIENICI E LETTIERE DI PICCOLI ANIMALI DOMESTICI

Utilizza una busta semitrasparente di colorazione preferibilmente fucsia o comunque diversa da quelle in dotazione per le altre tipologie di rifiuto, per conferire panni igienici e lettiere di piccoli animali domestici; il servizio di ritiro dei panni sarà garantito 4 volte alla settimana, per tutte le utenze che ne faranno richiesta chiamando il numero verde, mentre le lettiere di piccoli animali domestici dovranno essere conferite nel giorno di ritiro del secco residuo.

INGOMBRANTI

I rifiuti ingombranti sono i rifiuti di beni di consumo durevoli, di impiego domestico, di mobili e materiali da arredo, materassi, grandi elettrodomestici, sanitari provenienti da locali e luoghi di privata abitazione. Il ritiro gratuito e a domicilio, può essere richiesto chiamando il numero verde.

CALENDARIO

calendario 2

ECOGUIDA

L’Ecoguida alla raccolta dierenziata nell'Unione dei Comuni del Coros è un prezioso strumento informativo a disposizione del cittadino.

Sfogliandola, potrai consultare l’Ecodizionario, un valido e agevole aiuto in caso di dubbi sul corretto conferimento dei rifuti domestici e commerciali.

Ma non solo. L’Ecoguida Facciamo la Differenza, infatti, nasce per soddisfare le più diverse richiestesul tema della raccolta differenziata, racchiudendo in un pratico libretto risposte,consigli e contatti utili.

E così, con l’Ecodizionario e il Calendario di Raccolta delle utenze domestiche e commerciali (bar, ristoranti, pizzerie, ecc.) compresi nell'Ecoguida, potrai reperire tutte quelle informazioniutili per riconoscere gli strumenti forniti in dotazione con il Kit di Raccoltae il loro corretto utilizzo, l’ubicazione dei contenitori stradali e gli orari degli ecocentri per ogni Comune o, ancora, alcune fondamentali buone regole da seguireper differenziare nel modo giusto, a vantaggio dell’ambiente e delrisparmio economico di ogni utente.

KIT DI RACCOLTA

ORGANICO

Riceverai una fornitura base di buste biocompostabili e un nuovo contenitore marrone da 40 L dotato di un microchip (TAG) associato univocamente alla tua utenza. Questo sistema consentirà di monitorare frequenza e quantità dei conferimenti di riuto organico, permettendoci una costante verifica dell’efficienza del servizio e l’elaborazione dei dati ai fini statistici. Conferisci gli scarti alimentari ben chiusi nella busta biocompostabile e riponila all’interno del mastello marrone per l’esposizione sul suolo pubblico. Non è consentita l’esposizione del rifiuto tramite un contenitore diffeerente da quello consegnato in dotazione.

SECCO RESIDUO

Ti verrà consegnata una fornitura base di buste grigie da 30 L dotate di un microchip (TAG) per il riconoscimento univoco dell’utenza e la misurazione della quantità di rifiuto conferito. Questo sistema consentirà di monitorare frequenza e quantità dei conferimenti, permettendoci una costante verifica dell’efficienza del servizio e la determinazione di uno dei parametri alla base di una prossima tariazione puntuale. Il rifiuto secco residuo deve essere conferito SOLO nell’apposita busta grigia dotata di TAG, la busta deve essere piena perché ogni conferimento viene considerato come tale. Quindi è meglio riempire il più possibile la busta grigia e conferire solo buste piene secondo il principio per cui: meno buste si espongono = meno costi. Non è consentita l’esposizione del rifito tramite buste diffeerenti.

PANNI IGIENICI E LETTIERE DI PICCOLI ANIMALI DOMESTICI

Il servizio di ritiro dei panni igienici sarà garantito 4 volte alla settimana per tutte le utenze che ne faranno richiesta chiamando il numero verde, mentre le lettiere di piccoli animali domestici potranno essere conferite nel giorno di ritiro del secco residuo; dovrai dotarti in autonomia di buste semitrasparenti di colorazione e prefebilmente fucsia o comunque diversa da quelle in dotazione per le altre tipologie di rifiuto.

VETRO E ALLUMINIO

In questo appalto il vetro e le lattine e in generale tutto il barattolame, dovranno essere conferiti separatamente; per il vetro utilizza il contenitore verde da 40 L in dotazione, anch’esso provvisto di microchip (TAG), e per il barattolame, un qualsiasi altro contenitore di diverso colore già in tuo possesso, riponi i riuti sfusi, senza sacchi di plastica, ed esponi secondo il calendario di raccolta.

CARTA E CARTONE

Riceverai una partita base di buste da 35 L per i conferimenti di carta e cartone. Raccogli la carta e il cartone e conferiscili all'interno delle buste di carta consegnate in dotazione, oppure legali a pacchi o riponi il tutto in altra busta di carta o scatola di cartone a perdere esponendo davanti alla tua abitazione, secondo il calendario. Non utilizzare nessun sacchetto di plastica, né riporre la carta sfusa o non debitamente legata dentro alcun contenitore.

IMBALLAGGI IN PLASTICA

Ti assegneremo un quantitativo base di sacchi gialli da 102 L per la raccolta della plastica; conferisci tutti i materiali, i contenitori e gli imballaggi di plastica, vuoti e ridotti di volume ed esponi il sacco, preferibilmente pieno, nei giorni di raccolta.

ALLEGATI

E' possibile scaricare i seguenti allegati